Home 

Tecniche di gruppo

Definizioni

Problema, setting, solving

Orientarsi al problema

Aree di interesse

Quando ricorrere al problem setting

Metodologia

Tecniche e Strumenti

Una nuova professione

Link

 

Mappa del sito

Gruppi di lavoro, gruppi creativi, riunioni possono essere gestiti e stimolati con tecniche e strumenti che li rendono meno coflittuali e più produttivi.

In questa sede mi limito a presentare strumenti utili a definire e gestire problemi che possono sorgere con i gruppi, tralasciando discipline complesse come l'analisi transazionale o la PNL, e considerazioni sui concetti di leadership e team building.

Brainstorming e sinettica sono tecniche per stimolare la creatività dei gruppi e produrre idee.

Il diagramma di affinità è una buona tecnica per produrre e selezionare idee e per risolvere problemi complessi in un gruppo di 10 persone circa. Si può usare sia in modo autonomo, sia come strumento per la fase convergente del brainstorming.

I 6 cappelli per pensare servono a gestire i gruppi in modo non conflittuale per esaminare un problema con diversi atteggiamenti mentali.

La Finestra di Johari è una matrice che aiuta ad analizzare e governare la comunicatività fra persone singole e gruppi.

La Matrice di Gallup analizza le diverse motivazaioni dei componenti di un gruppo, di un'aula, di un ufficio, di un reparto.

Il ciclo ORGI è un modello semplificato di processi intrapsichici che aiuta a gestire le proprie reazioni agli stimoli esterni, e le relative azioni di risposta.

Tecniche e strumenti - Tecniche di gruppo

Brainstorming

Sinettica

Diagramma affinità

6 cappelli per pensare

Finestra di Johari

Matrice di Gallup

Il ciclo ORGI