Home  

Il team e le competenze

Definizioni

Problema, setting, solving

Orientarsi al problema

Aree di interesse

Quando ricorrere al problem setting

Metodologia

Tecniche e Strumenti

Una nuova professione

Link

 

Mappa del sito

Il problema è affrontato e risolto da persone che devono saper lavorare insieme e condividere l'impegno a definire e risolvere il problema.

Intorno ad ogni problema quindi c'è un team, una squadra che collabora e vuole vincere, cioè vuole risolvere il problema.

Il team si distingue da un gruppo qualsiasi di persone perché condivide un compito, un allenamento o una preparazione, strategia e tattiche, visione del gioco, concordia sul risultato da raggiungere. Nel team l'individuo conserva tutto il suo valore, ma si integra con gli altri in un rapporto win win (se mi muovo bene io, ti muovi meglio anche tu).

I componenti del team devono avere le competenze adeguate al problema da affrontare.

Le competenze relative ad un certo compito sono valutate in base alla differenza fra il compito atteso e il compito svolto.

Se la differenza è minima le competenze sono buone, se il compito atteso è più alto sono insufficienti, se è più basso sono ottime, ma se è troppo basso sono sprecate, perché la stessa persona poteva essere destinata ad altri compiti (per revisionare il carburatore della mia macchina non serve un meccanico di formula 1). 

Le due curve del gap delle competenze indicano attività a competenza diffusa e attività a competenza specializzata. Nel primo caso si trovano molte persone capaci di fornire una prestazione accettabile. Nel secondo se ne trovano molte meno e le sovraprestazioni possono essere molto costose.

Metodologia - Il gruppo di lavoro

Team e competenze

Leader e collaboratori

Setting e solving

Gruppi virtuali