Home

Il problema

Definizioni

Problema, setting, solving

Orientarsi al problema

Aree di interesse

Quando ricorrere al problem setting

Metodologia

Tecniche e Strumenti

Una nuova professione

Link

 

Mappa del sito

Il problema è qualcosa che prima o poi può essere risolto. Un problema insolubile è un muro che va evitato e aggirato, o un non problema che va dissolto. Il problema solubile è una scalinata. Il problem setting ci mostra la scalinata togliendoci dai vicoli ciechi. O addirittura scompone il muro in muretti più piccoli, trasformandolo in una scalinata. Il problem solving ci fa salire la scalinata passo dopo passo. Il project management organizza e controlla chi deve salire, come, quando, dove deve arrivare.

Il debriefing valuta se l’aver salito quella scalinata ha portato effettivamente alla soluzione sperata, e quali altre scalinate si presentano dal nuovo punto di vista.

Il problema è una struttura euristica che istruisce un processo di ricerca con lo scopo di arrivare ad una soluzione. Il processo parte dal riconoscimento di una situazione irrisolta, dalla definizione dei termini del problema, dalla corretta formulazione della domanda (problem setting). La domanda viene posta alla persona o al gruppo di persone che deve risolvere il problema. I solutori si mettono al lavoro e formulano le loro soluzioni. Da queste, spesso nasce l’esigenza di porsi nuovi problemi, in un processo più ampio di ricerca e di miglioramento.

Il problema è un riduttore di complessità, perché da un insieme indistinto e intessuto di infinite variabili sceglie solo alcuni elementi e alcune variabili da prendere in considerazione per arrivare ad una soluzione possibile e accettabile. Tutta la nostra comunicazione, i nostri rapporti, le nostre azioni si basano su riduttori di complessità, come modelli, giochi, rappresentazioni, linguaggi.

Il modello riduce tutte le possibili combinazioni di colonna e capitello allo stile ionico.

Il gioco permette di contendere solo con i dadi, solo con combinazioni da 2 a 12.

La rappresentazione è un punto di vista, una proiezione, una maschera, un rituale.

Il messaggio è una sezione del continuum spazio-temporale, una scelta fra le tante possibili.

Il medium è un processo che fa da tramite fra due poli e li mette in comunicazione scegliendo (servendosi di) un canale e un codice (una tecnologia).

Il problema è un elemento del mito, è la sfida che viene lanciata all’eroe, è il punto interessante di qualsiasi storia.

Una vita troppo piena di problemi è difficile da vivere, ma una vita priva di problemi è un encefalogramma piatto.

Che cos'è il problema

Il problema

Dall'ansia al problema

Problema e ambiente

Problema e condizioni

Il problema come riduttore di complessità

Porre bene o male i problemi

Failure management

Morfologia del problema

Problema e problemi

Problemi e compiti

Agitare problemi

Dissolvere il problema